News

LANSKY, GANZGER + partner consolida la presenza europea di Andersen Global

Andersen Global continua ad espandersi grazie alla collaborazione con LANSKY, GANZGER + partner (LGP), uno dei più grandi studi legali indipendenti in Europa Centrale fondato da Gabriel Lansky e Gerald Ganzger. L’accordo di collaborazione include tre sedi a Vienna, Bratislava  e Astana.

Lo studio supporta sia ad aziende che ad istituzioni pubbliche e offre una vasta gamma di servizi che comprendono: consulenza corporate, M&A, diritto del lavoro, diritto sull’immigrazione, real estate, litigation e arbitration, diritto penale, compliance, IP, diritto ambientale, anti-trust, diritto della concorrenza e tax planning.

“Siamo molto lieti di aver stretto una collaborazione con uno studio internazionale che offre servizi di alta qualità. L’Austria rappresenta un passaggio strategico verso l’Europa orientale e centrale e noi lavoreremo con impegno con i nostri nuovi colleghi per lasciare un’impronta significativa sul territorio nel corso del prossimo anno.” Ha dichiarato Mark Vorsatz, Chairman di Andersen Global e CEO di Andersen Tax LLC. “Grazie a quest’ultimo accordo, contiamo ad oggi 46 sedi in Europa, 40 stati nel mondo di cui 30 che offrono servizi legali. Il nostro gruppo ha raggiunto quasi 500 partners e oltre 3.500 persone.”

“La strategia di posizionamento internazionale è un grosso impegno  da parte di uno studio legale, poichè ogni mercato richiede metodi differenti. Crediamo di aver sviluppato delle capacità di problem solving molto pragmatiche e siamo entusiasti di collaborare con Andersen Global.” ha commentato Gabriel Lansky.

Julia Andras, Managing Partners, ha inoltre aggiunto “Si tratta di una situazione win-win per il nostro studio in quanto eravamo alla ricerca di un cooperation partner in Austria e in Slovacchia. I nostri clienti potranno contare sull’assistenza di oltre 3.000 professionisti in tutto il mondo. Ciò ci ha permesso inoltre di espandere il nostro portafoglio nell’area del diritto tributario.”