Andersen Global firma un accordo di collaborazione con GN Global Consulting di Dubai

Andersen Global annuncia il contratto di collaborazione con GN Global Consulting, studio di consulenza fiscale con sede a Dubai, amministrato dal socio Abdul Wahid Nagda. GN Global Consulting è una consociata di Griffin Nagda, uno dei più antichi studi contabili indipendenti di Dubai. La collaborazione con GN Global Consulting rispecchia la strategia perseguita da Andersen nel Medio Oriente, finalizzata a un’espansione di più ampia portata nella regione.

 

Abdul Wahid Nagda commenta: “Godiamo di un’ottima reputazione quanto a qualità, integrità e offerta di servizi di prim’ordine, e accogliamo con vivo entusiasmo l’opportunità di collaborare con un’impresa che condivide i nostri stessi valori. La collaborazione con Andersen Global ci permetterà di sviluppare delle soluzioni migliori per i nostri clienti e di offrire loro dei servizi transfrontalieri ancora più eccezionali.”

 

GN Global Consulting fornisce un’ampia gamma di servizi fiscali ad aziende e privati negli Emirati Arabi Uniti e nel resto del mondo. Oltre a essere specializzato in pianificazione fiscale strategica, consulenza fiscale internazionale, consulenza fiscale e compilazione delle dichiarazioni dei redditi negli Stati Uniti, e consulenza in materia di amministrazione patrimoniale e fiduciaria, lo studio fornisce assistenza ai propri clienti in merito alla registrazione e alla conformità alle normative sull’IVA emanate di recente negli Emirati Arabi Uniti.

 

“Le cose stanno cambiando nel Medio Oriente, in quanto numerosi Paesi stanno implementando nuovi regimi fiscali. L’espansione e l’ampliamento delle nostre attività in questa regione stanno pertanto divenendo sempre più importanti. L’aggiunta di GN Global Consulting ci aiuterà a sfruttare appieno queste opportunità e a offrire i migliori servizi in questo mercato” ha dichiarato Mark Vorsatz, presidente globale e direttore generale di Andersen Tax LLC. “GN Global Consulting vanta un’ottima reputazione a Dubai e siamo fortunati di poter accogliere Azim e i suoi colleghi in seno alla nostra organizzazione.”